NO ai test sugli animali


Mi chiedo con che coscienza seviziano degli animali indifesi per esperimenti scientifici? Ma come fanno a dormire la notte sapendo la paura e il dolore che sadicamente provocano a quelle povere creature? Come si fa a convivere con la consapevolezza di essere la causa di tanta sofferenza e perpetrare impassibili la medesima crudeltà? Come si fa a vederli soffrire psicologicamente e fisicamente, udire le loro urla disperate, vedere i loro occhi affogare nella paura, vederli morire, ucciderli ed essere in pace con se stessi?
Se invece invertissimo le parti, sarebbero contenti i cari scienziati di essere legati ai tavoli operatori mentre sadici spietati ti fanno ogni crudeltà possibile, indifferenti alle tue urla e al tuo strazio, prima di farti morire fra atroci sofferenze?
Si convincono forse che gli animali non soffrano? Che non abbiamo una coscienza? Un'anima? Che le crudeltà verso di loro siano meno terrificanti di quelle sugli esseri umani? Sono solo dei barbari che si nascono dietro un fine più alto che però può e deve essere perseguito in altri modi.
La scienza deve andare avanti, ma non a discapito degli animali.
Perciò non alimentiamo questo scempio, evitiamo di acquistare prodotti di bellezza che siano stati testati sugli animali! Accertiamoci che sia presente il marchio che lo garantisce.


♥ A...Mici per la pelle ♥
www.zorroepuce.blogspot.com

Commenti

Post più popolari