Il mio libro preferito: Lettera a un bambino mai nato di Oriana Fallaci

Reputo "Lettera a un bambino mai nato" di Oriana Fallaci il mio libro preferito, non perché sia il più bello che abbia letto, ma di sicuro è il primo libro che mi sia piaciuto veramente e che mi abbia emozionato. E' il libro che mi ha fatto amare la lettura.
E' viscerale, schietto e poetico al tempo stesso come ogni parola scritta da Oriana Fallaci e me lo rileggo almeno una volta l'anno oppure quando ho voglia di Oriana.
Fa riflettere su un argomento spinoso come la maternità e l'aborto e tutti quanti, almeno una volta nella vita, dovrebbero leggerlo, soprattutto quelli che sono assolutamente convinti di avere la verità in tasca in merito a questo argomento.


Voto: 10

Commenti

Post più popolari